Arcidae (16 specie)

 

Arca noae Arca noae

Autore: (Linné, 1758)
Dimensioni: 50-120 mm
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Comune

Forma allungata, vagamente trapezioidale, superfice con fitte costoline radiali, disegno variabile ma sempre zebrato, cerniera lunga diritta e piatta.

Inserisci
la tua foto
Arca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noaeArca noae

 

Arca tetragona Arca tetragona

Autore: Poli, 1795
Dimensioni: 20-30 mm
Distribuzione: Tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Forma trapezioidale , con l\'estremità non biforcata rispetto a A. noae

Inserisci
la tua foto
Arca tetragonaArca tetragonaArca tetragonaArca tetragonaArca tetragonaArca tetragonaArca tetragona

 

Asperarca magdalenae Asperarca magdalenae

Autore: La Perna, 1998
Dimensioni: 2,5-4 mm
Distribuzione: Sicilia orientale
Frequenza: Rara

Spcie localizzata nella penisola di Maddalena (Siracusa). Forma trapezioidale allungata, deboli costole raggiate incrociate da più evidenti costole concentriche.

Inserisci
la tua foto

 

Asperarca nodulosa Asperarca nodulosa

Autore: (Mueller O. F., 1776)
Dimensioni: 8-20 mm
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Sinonimo: “Barbatia scabra”. Forma allungata irregolare, superfice con fitte costoline raggiate e fitte costoline concentriche creando così un reticolo piccolo e granuloso.

Inserisci
la tua foto
Asperarca nodulosaAsperarca nodulosaAsperarca nodulosaAsperarca nodulosa

 

Asperarca secreta Asperarca secreta

Autore: La Perna, 1998
Dimensioni: mm 3,5-4,7
Distribuzione: Mediterraneo Centrale
Frequenza: Rara

Forma trapezioidale, superfice con un reticolo grossolano e confuso dato da deboli costole raggiate e lamellose costole concentriche.

Inserisci
la tua foto
Asperarca secretaAsperarca secretaAsperarca secretaAsperarca secreta

 

Barbatia barbata Barbatia barbata

Autore: (Linné, 1758)
Dimensioni: 40-100 mm
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Comune

Forma morbida e allungata, superfice con fitte costole raggiate tagliate da poche linee concentriche, periostraco scuro che copre tutta la superfice tranne la parte apicale.

Inserisci
la tua foto
Barbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbataBarbatia barbata

 

Acar clathrata Acar clathrata

Autore: (Defrance, 1816)
Dimensioni: 8-20 mm
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

forma vagamente trapezioidale, superfice decorata da un grossolano e irregolare reticolo dato da costole raggiate intersecate da costole lamellose concentriche.

Inserisci
la tua foto

 

Acar plicata

Autore: (Dillwyn 1817)
Dimensioni: 20-30 mm
Distribuzione: Coste Israeliane
Frequenza: Rara

Rara

Inserisci
la tua foto

 

Anadara corbuloides Anadara corbuloides

Autore: (Monterosato, 1878)
Dimensioni: mm 50-70
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Forma globosa, profilo a cuore, superfice ornata da marcate e regolari costole raggiate tagliate da qualche linea concentrica.

Inserisci
la tua foto
Anadara corbuloidesAnadara corbuloides

 

Anadara inaequivalvis Anadara inaequivalvis

Autore: (Bruguiére, 1789)
Dimensioni: mm 40-50
Distribuzione: Mediterraneo Orientale e Adriatico
Frequenza: Molto Comune

Forma globosa, profilo a cuore, superfice con nitide costole raggiate, periostraco tra le costole verso la base, le valve non sono mai combacianti tra loro.

Inserisci
la tua foto
Anadara inaequivalvisAnadara inaequivalvisAnadara inaequivalvisAnadara inaequivalvisAnadara inaequivalvisAnadara inaequivalvisAnadara inaequivalvisAnadara inaequivalvisAnadara inaequivalvisAnadara inaequivalvis

 

Anadara natalensis Anadara natalensis

Autore: (Krauss, 1848)
Dimensioni: mm 40-50
Distribuzione: Mediterraneo Sud Orientale
Frequenza: Rara

Specie del Mar Rosso, forma globosa, profilo a cuore, grossa gostolatura raggiata, periostraco marrone, più fitto verso la base.

Inserisci
la tua foto

 

Anadara polii Anadara polii

Autore: (Mayer, 1868)
Dimensioni: mm 35-50
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Forma globosa, profilo a forma di cuore, supefice ornata da evidenti e fitte costole raggiate, tracce di periostraco tra le costole.

Inserisci
la tua foto
Anadara polii

 

Anadara transversa  Anadara transversa

Autore: (Say 1822)
Dimensioni: mm 20-30
Distribuzione: Mediterraneo Orientale e Adriatico
Frequenza: Poco Comune

Forma allungata morbida, costoline raliali segnate anche all’interno della base, superfice macchiettata di periostraco scuro.

Inserisci
la tua foto
Anadara transversa

 

Bathyarca glacialis Bathyarca glacialis

Autore: (Gray J. E., 1824)
Dimensioni: mm 20-28
Distribuzione: Mediterraneo Sud Occidentale e Ionio
Frequenza: Rara

Specie Atlantica. Forma ovaloide, superfice con fittissima costolatura raggiata, poche linee concentriche.

Inserisci
la tua foto

 

Bathyarca pectunculoides Bathyarca pectunculoides

Autore: (Scacchi, 1834)
Dimensioni: mm 1,5-3
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Forma globosa con lunga cerniera lineare, superfice percorsa da fitte e granulate costoline raggiate, qualche linea concentrica.

Inserisci
la tua foto

 

Bathyarca philippiana Bathyarca philippiana

Autore: (Nyst, 1848)
Dimensioni: mm 3-7
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Forma sbilenca con lunga cerniera diritta, superfice con fitte costoline radiali, caratteristica una striscia radiale incavata nel centro di una valva.

Inserisci
la tua foto
Bathyarca philippianaBathyarca philippianaBathyarca philippiana