Gastropoda

Fissurellidae (27 specie)

 

Emarginula adriatica Emarginula adriatica

Autore: Costa O. G., 1829
Dimensioni: mm 10-13
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Comune

Fitta costolatura da crespata a spinosa. Stretta e lunga fessura sulla base, forma allungata.

Inserisci
la tua foto

 

Emarginula bonfittoi Emarginula bonfittoi

Autore: Smriglio & Mariottini , 2001
Dimensioni: 20 mm
Distribuzione: Mar Tirreno
Frequenza: Molto Rara

Molto Rara

Inserisci
la tua foto

 

Emarginula christiaensis Emarginula christiaensis

Autore: Piani, 1984
Dimensioni: mm 11-15
Distribuzione: Arcipelago Toscano
Frequenza: Rara

Scultura molto pronunciata fatta da costole radiali intercalate da serie di puntini incisi. Profilo alto con grosso apice ricurvo.

Inserisci
la tua foto

 

Emarginula divae Emarginula divae

Autore: Van Aartsen & Carrozza, 1996
Dimensioni: mm 9-10
Distribuzione: Mediterraneo Orientale
Frequenza: Rara

Nuova specie molto simile alla “Emarginella huzardii” di cui potrebbe essere solo una varietà Orientale. Profilo basso, scultura marcata

Inserisci
la tua foto

 

Emarginula fissura Emarginula fissura

Autore: (Linné; 1758)
Dimensioni: mm 5-9
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Grosse costole radiali intercalate da file di fossette quadrate. Profilo molto alto (più alta che larga)

Inserisci
la tua foto
Emarginula fissura

 

Emarginula multistriata Emarginula multistriata

Autore: Jefrreys, 1882
Dimensioni: mm 15-22
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Rara

Ha una costolatura fittissima e un poco spinosa. Apice piccolo, profilo medio basso.

Inserisci
la tua foto

 

Emarginula octaviana Emarginula octaviana

Autore: Coen, 1939
Dimensioni: mm 18-20
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Comune

Scultura grossolana fatta da costole radiali e fossette. Apice piccolo, profilo basso.

Inserisci
la tua foto
Emarginula octaviana

 

Emarginula punctulum Emarginula punctulum

Autore: Piani, 1980 ex Monterosato ms.
Dimensioni: mm 2-4
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Caratteristica é il profilo molto alto dove l’apice é più sporgente della linea verticale della base. Costolatura grossa e movimentata da file di fossette.

Inserisci
la tua foto

 

Emarginula pustula Emarginula pustula

Autore: Thiele in kuester, 1913
Dimensioni: mm 2-4
Distribuzione: Mare Tirreno Centrale
Frequenza: Poco Comune

Caratteristica é la costolatura fatta da serie di puntini incavati. Il taglio sul dorso é molto evidente arrivando quasi all’apice. Il profilo é medio alto.

Inserisci
la tua foto
Emarginula pustulaEmarginula pustula

 

Emarginula rosea Emarginula rosea

Autore: Bell T., 1824
Dimensioni: mm 3-5
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Molto simile alla “Emarginula punctulum” con il profilo molto alto e l’apice sporgente rispetto la base, ma la chiave di questa specie é che tra le grosse costole le file di puntini incavati sono sempre due, e non una come é nell’altra specie.

Inserisci
la tua foto
Emarginula rosea

 

Emarginula sicula Emarginula sicula

Autore: Gray J. E., 1825
Dimensioni: mm 12-19
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Costole raggiate delicate e fitte. Profilo alto con apice piccolo e ricurvo, é una delle più grosse “Emarginule” del Mediterraneo.

Inserisci
la tua foto
Emarginula siculaEmarginula siculaEmarginula siculaEmarginula siculaEmarginula siculaEmarginula siculaEmarginula siculaEmarginula siculaEmarginula sicula

 

Emarginula solidula Emarginula solidula

Autore: Costa O. G., 1829
Dimensioni: mm 6-7
Distribuzione: Mediterraneo Centrale
Frequenza: Rara

Costolatura delicata e regolare, colore giallo-roseo, profilo medio alto.

Inserisci
la tua foto

 

Emarginula tenera Emarginula tenera

Autore: Locard, 1892
Dimensioni: mm 2-4
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Comune

Costolatura tenue ma un poco spinosa, apice ricurvo, rotondo e molto grosso.

Inserisci
la tua foto

 

Emarginula tuberculosa Emarginula tuberculosa

Autore: Libassi, 1859
Dimensioni: mm 11-13
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Rara

Spece poco conosciuta. Fitte costole raggiate intersecate da fitte costole concentriche da creare così un evidente reticolo.

Inserisci
la tua foto

 

Emarginella huzardii Emarginella huzardii

Autore: (Payraudeau, 1826)
Dimensioni: mm 13-28
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Comune

Profilo molto variabile, costole radiali evidenti, esiste una varietà,”depressa”, dal profilo quasi piatto.

Inserisci
la tua foto
Emarginella huzardiiEmarginella huzardiiEmarginella huzardii

 

Fissurisepta granulosa Fissurisepta granulosa

Autore: Jeffreys, 1883
Dimensioni: mm 2,5-4
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Rara

Specie di profondità dalla forma di un piccolo vulcano; il foro sull’apice é molto particolare, con una membrana interna, la superfice é ricoperta da una granulazione a volte disordinata e a volte più ordinata formando file raggiate.

Inserisci
la tua foto

 

Puncturella noachina Puncturella noachina

Autore: (Linné, 1771)
Dimensioni: mm 8-10
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Rara

Specie nota per lo strano foro che ha un poco prima dell’apice. Grossa costolatura radiale, apice grosso e rotondo.

Inserisci
la tua foto

 

Puncturella picciridda

Autore: Palazzi & Villari, 2001
Dimensioni: 1-2 mm
Distribuzione: Sicilia
Frequenza: Rara

Rara

Inserisci
la tua foto

 

Zeidora naufraga Zeidora naufraga

Autore: Watson, 1883
Dimensioni: mm 4
Distribuzione: Arcipelago Toscano
Frequenza: Rarissima

Specie misteriosa, più nessuno ha trovato esemplari da decenni. Esistono solo due vecchie fotografie che continuano ad essere l’unica documentazione.

Inserisci
la tua foto

 

Diodora demartiniorum Diodora demartiniorum

Autore: Buzzurro & Russo, 2004
Dimensioni: mm 4-10
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Nuovissima specie. Gli esemplari di questa specie venivano classificati scorrettamente, come varietà di “Diodora dorsata”, ma questa nuova specie non ha fascie raggiate evidenti e ha un profilo molto più basso, mentre la dentellatura del bordo é uguale.

Inserisci
la tua foto
Diodora demartiniorumDiodora demartiniorum

 

Diodora dorsata Diodora dorsata

Autore: (Monterosato, 1878)
Dimensioni: mm 10-30
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Caratteristica dentellatura del bordo, grosse fascie radiali , profilo elevato.

Inserisci
la tua foto

 

Diodora gibberula Diodora gibberula

Autore: (Lamarck, 1822)
Dimensioni: mm 8-16
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Comune

Superfice con costoline radiali in rilievo. Apice molto spostato, a volte fasciata di bruno.

Inserisci
la tua foto
Diodora gibberula

 

Diodora graeca Diodora graeca

Autore: (Linné, 1758)
Dimensioni: mm 20-26
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Caratteristica é la forte costolatura radiale intersecate da linee concentriche, il bordo é fittamente dentellato.

Inserisci
la tua foto
Diodora graecaDiodora graecaDiodora graeca

 

Diodora italica Diodora italica

Autore: ( Defrance, 1820)
Dimensioni: mm 25-56
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Comune

E’ la specie più grande della Famiglia. Tenui coste radiali, raramente fasciata.

Inserisci
la tua foto
Diodora italicaDiodora italicaDiodora italicaDiodora italica

 

Diodora producta Diodora producta

Autore: (Monterosato, 1880)
Dimensioni: mm 18-20
Distribuzione: Mediterraneo Meridionale
Frequenza: Poco Comune

Simile alla “Diodora italica” ma più piccola. Fitte costoline radiali, a volte fasciata, profilo molto basso, bordo dentellato.

Inserisci
la tua foto

 

Diodora ruppellii Diodora ruppellii

Autore: (Sowerby G. B. I, 1835)
Dimensioni: mm 15-17
Distribuzione: Coste d’Israele
Frequenza: Poco Comune

Evidente costolatura raggiata con fasce brune. Profilo alto. Il foro sull’apice é inclinato rispetto il piano base.

Inserisci
la tua foto

 

Fissurella nubecula Fissurella nubecula

Autore: (Linné, 1758)
Dimensioni: mm 20-25
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Comune

Variabile di colore e raggiatura, il grosso foro nell’apice é posto quasi nel centro della conchiglia.

Inserisci
la tua foto
Fissurella nubeculaFissurella nubeculaFissurella nubeculaFissurella nubeculaFissurella nubeculaFissurella nubecula