Gastropoda

Raphitomidae (45 specie)

 

Gymnobela abyssorum Gymnobela abyssorum

Autore: (Locard, 1897)
Dimensioni: mm 20-25
Distribuzione: Mare Tirreno
Frequenza: Rara

Forma panciuta con giri molto scalinati, debolissime costole assiali tagliate da fitte ed evidenti costoline spirali, canale sifonale accentuato.

Inserisci
la tua foto
Gymnobela abyssorumGymnobela abyssorumGymnobela abyssorumGymnobela abyssorum

 

Gymnobela subaraneosa Gymnobela subaraneosa

Autore: (Dautzenberg & Fischer H.,1896)
Dimensioni: mm 5-6
Distribuzione: Mediterraneo Orientale
Frequenza: Rara

Forma globosa, giri un po’ angolati, superfice con una retinatura larga e grossolana, apice acuto.

Inserisci
la tua foto

 

Lusitanops cingulata Lusitanops cingulata

Autore: Bouchet & Warén, 1980
Dimensioni: mm 5-6
Distribuzione: Arcipelago Toscano
Frequenza: Rara

Forma molto globosa, con l’ultimo giro enorme, fttissima e ordinata rigatura spirale, bocca molto larga, apice acuto.

Inserisci
la tua foto

 

Lusitanops hyaloides Lusitanops hyaloides

Autore: (Dautzenberg, 1925)
Dimensioni: mm 18-21
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Rara

Forma piramidale panciuta, giri convessi con l’ultimo molto grande, superfice liscia, senza decorazioni, bocca col canale sifonale pronunciato.

Inserisci
la tua foto

 

Pleurotomella coeloraphe Pleurotomella coeloraphe

Autore: (Dautzenberf & Fischer H., 1896)
Dimensioni: mm 7,5
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Rara

Specie poco documentata, giri scalinati e angolati, l’ultimo giro enorme, grosse costole assiali tagliate da irregolari costoline spirali, canale sifonale abbastanza lungo.

Inserisci
la tua foto

 

Pleurotomemma demosia Pleurotomemma demosia

Autore: (Dautzenberg & Fischr H., 1896)
Dimensioni: mm 5-6
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Rara

Forma panciuta, giri scalinati, grosse costole assiali e fitte costoline spirali, canale sifonale abbastanza lungo.

Inserisci
la tua foto
Pleurotomemma demosia

 

Pleurotomella eurybrocha Pleurotomella eurybrocha

Autore: (Dautzenberg & Fischer H., 1896)
Dimensioni: mm 5-6
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Rara

Giri un po’ angolati, costole assiali rade e morbide tagliate da costoline spirali un po’ spinose, lungo canale sifonale.

Inserisci
la tua foto

 

Pleurotomella gibbera Pleurotomella gibbera

Autore: Bouchet & Warén, 1980 ex Jeffreys ms.
Dimensioni: mm 4
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Rara

Giri angolati spinosi, rade e grosse costole assiali tagliate da costoline spirali molto marcate, corto e grosso canale sifonale.

Inserisci
la tua foto

 

Pleurotomella packardi Pleurotomella packardi

Autore: Verril, 1872
Dimensioni: mm 10-12
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Rara

Giri morbidi e molto scalinati, leggere costole assiali e poco marcate costoline spirali, stretto canale sifonale con una grande bocca.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma aequalis Raphitoma aequalis

Autore: (Jeffreys, 1867)
Dimensioni: mm 8-10
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Bella forma piramidale con giri convessi e spinosi, costolatura assiale sormontata da fitti cordoncini spirali, a volte é maculata di rosso, l’apice acuto é bianco.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma alternans Raphitoma alternans

Autore: (Monterosato, 1884)
Dimensioni: mm 12-14
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Forma slanciata con giri convessi spinosi, sutura marcata, forte retinatura data da costole assiali e spirali, caratteristica é la fascetta bianca che attraversa la base dell’ultimo giro.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma arnoldi Raphitoma arnoldi

Autore: (Pallary, 1904)
Dimensioni: mm 10-12
Distribuzione: Mediterraneo Centrale
Frequenza: Poco Comune

Forma variabile, giri con sutura profonda, superfice con una retinatura grossolana.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma atropurpurea Raphitoma atropurpurea

Autore: (Locard & Caziot, 1900 ex Moteros. ms.)
Dimensioni: mm 11-13
Distribuzione: Mediterraneo Centrale
Frequenza: Poco Comune

Forma slanciata, giri convessi, superfice retinata con qualche chiazza bianca casuale, fascetta bianca alla base dell’ultimo giro.

Inserisci
la tua foto
Raphitoma atropurpureaRaphitoma atropurpureaRaphitoma atropurpureaRaphitoma atropurpureaRaphitoma atropurpurea

 

Raphitoma bicolor Raphitoma bicolor

Autore: (Risso, 1826)
Dimensioni: mm 10-12
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Giri convessi con sutura profonda, superfice retinata con larghe ed evidenti chiazze bianche.

Inserisci
la tua foto
Raphitoma bicolor

 

Raphitoma bofilliana Raphitoma bofilliana

Autore: (Sulliotti, 1889)
Dimensioni: mm 6
Distribuzione: Mediterraneo Centrale
Frequenza: Poco Comune

Forma slanciata con giri convessi, superfice retinata con un lungo tratto bianco sulla base dell’ultimo giro.

Inserisci
la tua foto
Raphitoma bofilliana

 

Raphitoma bracteata Raphitoma bracteata

Autore: (Pallary, 1904)
Dimensioni: mm 9-10
Distribuzione: Mediterraneo Meridionale
Frequenza: Poco Comune

Forma panciuta, giri convessi con sutura molto profonda, superfice ornata da una grossa e morbida retinatura, bocca massiccia, apice ottuso.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma concinna Raphitoma concinna

Autore: (Scacchi, 1836)
Dimensioni: mm 13-16
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Sinonimo: “Leufroya concinna”. Giri molto convessi con sutura marcata, grosse costole assiali solcate da fitti cordoncini spirali, superfice segnata da linee, macchie o fasciette di colore rosso,

Inserisci
la tua foto
Raphitoma concinna

 

Raphitoma contigua Raphitoma contigua

Autore: (Monterosato, 1884)
Dimensioni: mm 10
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Qualche dubbio sulla validità della specie, forse é una varietà di forma della “Cordieri”. Forma panciuta con giri convessi, costole assiali tagliate da linee spirali.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma corbis Raphitoma corbis

Autore: ( Potiez & Michaud, 1838)
Dimensioni: mm 6-7
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Forma slanciata con giri poco convessi, superfice con retinatura regolare, fascetta bianca sulla base dell’ultimo giro, bocca corta e massiccia.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma cordieri Raphitoma cordieri

Autore: (Payraudeau, 1826)
Dimensioni: mm 10-20
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Forma variabile, giri molto convessi, superfice retinata grossolana e un po’ spinosa, bocca massiccia.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma cylindracea Raphitoma cylindracea

Autore: (Locard & Caziot, 1900)
Dimensioni: mm 9-11
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Forma vagamente cilindrica, superfice retinata con casuali chiazze bianche, bocca massiccia, apice ottuso.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma densa Raphitoma densa

Autore: (Monterosato, 1884)
Dimensioni: mm 10-12
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Forma variabile e slanciata, giri poco convessi, superfice con una retinatura regolare, bocca lunga e stretta, apice acuto.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma divae

Autore: Carrozza, 1984
Dimensioni: 12-15
Distribuzione: Mediterraneo Centrale
Frequenza: Poco Comune

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma echinata Raphitoma echinata

Autore: (Brocchi, 1814)
Dimensioni: mm 20-25
Distribuzione: In tutto il Medirerraneo
Frequenza: Comune

Il “Raphitoma” Mediterraneo più grande. Forma abbastanza variabile. Giri molto convessi con sutura marcata, retinatura regolare, a volte spinosa.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma erronea Raphitoma erronea

Autore: (Monterosato, 1884)
Dimensioni: mm 18-20
Distribuzione: Mediterraneo Centro Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Sinonimo: “Leufroya erronea”. Simile alla”Leufroyi” ma molto più snella, con giri alti e convessi, superfide reticolata ornata da vaghe macchiette brune, apice appuntito.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma fallax Raphitoma fallax

Autore: (Forbes, 1844)
Dimensioni: mm 9-10
Distribuzione: Mediterraneo Orientale
Frequenza: Poco Comune

Forma slanciata, giri convessi, retinatura ordinata, fascetta bianca sulla base dell’ultimo giro.

Inserisci
la tua foto
Raphitoma fallax

 

Raphitoma horrida Raphitoma horrida

Autore: (Monterosato, 1884)
Dimensioni: mm 15-18
Distribuzione: Mediterraneo Centro Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Giri molto convessi con sutura profonda, superfice con una retinatura molto profonda e vistosa, quando l’esemplare é fresco ha una forte spinosità.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma intermedia

Autore: Nordsieck F., 1977
Dimensioni: 7-10
Distribuzione: Mediterraneo Centrale
Frequenza: Poco Comune

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma laviae Raphitoma laviae

Autore: (Philippi, 1844)
Dimensioni: mm 7-9
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Forma slanciata variabile, una varietà di forma é l’“Intermedia”, retinatura con tratti in bianco sulla superfice, apice appuntito.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma leufroyi Raphitoma leufroyi

Autore: (Michaud, 1828)
Dimensioni: mm 15-19
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Comune

Forma poco slanciata, giri molto convessi, retinatura sulle costole con serie di macchiette sparse brune, a volte anche fascie bianche spirali, bocca massiccia, apice ottuso.

Inserisci
la tua foto
Raphitoma leufroyi

 

Raphitoma linearis Raphitoma linearis

Autore: (Montagu, 1803)
Dimensioni: mm 8-10
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Comune

Giri convessi e spinosi, spinose costole assiali e fitti cordoncini spirali, caratteristica sono le linee rosse spirali che attraversano la superfice.

Inserisci
la tua foto
Raphitoma linearisRaphitoma linearisRaphitoma linearisRaphitoma linearis

 

Raphitoma lineolata Raphitoma lineolata

Autore: (Bucquoy, Dautzenberg & Dollfus,1883)
Dimensioni: mm 13
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Forma variabile, retinatura fatta da costole assiali e linee spirali, apice appuntito.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma mirabilis Raphitoma mirabilis

Autore: (Pallary, 1904)
Dimensioni: mm 9-10
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Giri scalinati e molto spinosi, poche costole assiali sormontate da grossi e spinosi cordoni spirali.

Inserisci
la tua foto
Raphitoma mirabilis

 

Rphitoma neapolitana Rphitoma neapolitana

Autore: Nordsieck F., 1977
Dimensioni: mm 8-20
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Forma massiccia, giri convessi, superfice retinata, casuali macchie bianche.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma nivea Raphitoma nivea

Autore: (Marshall in Sykes, 1906)
Dimensioni: mm 20-25
Distribuzione: Mediterraneo Meridionale
Frequenza: Poco Comune

Forma panciuta, giri convessi , superfice con retinatura un po’ spinosa, canale sifonale abbastanza lungo.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma papillosa Raphitoma papillosa

Autore: (Pallary, 1904)
Dimensioni: mm 8-9
Distribuzione: Mediterraneo Centro Meridionale
Frequenza: Rara

Forma slanciata con giri globosi e convessi, superfice con una retinatura piccola e fitta ma ordinata.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma philberti Raphitoma philberti

Autore: (Michaud, 1829)
Dimensioni: mm 10-14
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Giri convessi con sutura profonda, sulla superfice retinata varie macchie bianche, bocca massiccia, apice acuto.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma pruinosa Raphitoma pruinosa

Autore: (Pallary, 1906)
Dimensioni: mm 10-11
Distribuzione: Mediterraneo Centro Meridionale
Frequenza: Rara

Forma obesa, giri convessi con sutura marcata, superfice ornata da una retinatura piccola e fittissima, bocca massiccia, apice rotondo e liscio.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma pseudohystrix Raphitoma pseudohystrix

Autore: Sykes, 1906
Dimensioni: mm 12-15
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Forma slanciata con giri scalinati e molto spinosi, costole assiali coperte da cordoni spirali spinosi, caratteristica sono le spine, piccole ma molto aguzze.

Inserisci
la tua foto
Raphitoma pseudohystrix

 

Raphitoma pupoides Raphitoma pupoides

Autore: (Monterosato, 1884)
Dimensioni: mm 7-8
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Poco Comune

Forma leggermente cilindrica con giri convessi e sutura profonda, superfice retinata con venature spirali e assiali bianche.

Inserisci
la tua foto

 

Raphitoma villaria Raphitoma villaria

Autore: Pusateri & Giannuzzi-Savelli, 2008
Dimensioni: 15-18 mm
Distribuzione: Isola di Capraia (LI), Baia di Carini (PA), Taormina, Malta, Misurata (Libia), Antiparos (Isole Cycladi)
Frequenza: Rara

Inserisci
la tua foto

 

Teretia teres Teretia teres

Autore: (Reeve, 1844)
Dimensioni: mm 10-12
Distribuzione: In tutto il Mediterraneo
Frequenza: Poco Comune

Forma slanciata con giri scalinati, superfice segnata da grossi cordoni spirali, nella forma “Anceps” i cordoni sono piccoli e fitti.

Inserisci
la tua foto

 

Xanthodaphne dalmasi Xanthodaphne dalmasi

Autore: (Dautzenberg & Fischer H., 1897)
Dimensioni: mm 4-6
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Rara

Forma panciuta, giri convessi, l’ultimo giro enorme, superfice liscia con qualche linea di accrescimento, bocca grande, apice acuto.

Inserisci
la tua foto

 

Taranis laevisculpta Taranis laevisculpta

Autore: Monterosato, 1880
Dimensioni: mm 5-6
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Rara

Forma panciuta e tozza, giri leggermente angolati, sinuose costoline assiali tagliate da incerte costoline spirali, apice grosso e rotondo.

Inserisci
la tua foto

 

Taranis moerchi Taranis moerchi

Autore: (Malm, 1863)
Dimensioni: mm 5-6
Distribuzione: Mediterraneo Occidentale
Frequenza: Rara

Giri scalinati e angolati, quasi spinosi, a metà dei giri un grande cordone spirale seguito da altri meno marcati, fitta e incerta costolatura assiale, apice grosso e rotondo.

Inserisci
la tua foto